Partners

 

c
c
c
c
c
c
c
c
c
c
c

 

Centro di Gastronomia Sociale La Magia del Deserto

z

 

 

Cooperazione

Il Fiore Del Deserto Progetta Saperi Condivisi

 

Saperi condivisi

 

 Le attività i progetti e i programmi che Il Fiore del Deserto, in collaborazione con A.I.N.A Onlus, matura ed elabora per la cooperazione nascono dall'idea che tutti i popoli hanno stessi diritti e che tutti i diritti non hanno confini : di religione, di colore della pelle, di lingua, di diversa organizzazione socio-economica.Ciascun popolo ha il diritto di scegliersi il proprio futuro, liberamente con la propria cultura.

La nostra missione sostiene e aiuta persone che vogliono realizzare un progetto concreto con il quale migliorare la qualità della vita, della propria famiglia e dei propri figli. Sostenere la dimensione locale, partendo dalla famiglia e dal villaggio, significa risolvere seriamente i problemi della povertà, della mancanza di istruzione e del diritto alla salute.

Il Fiore del Deserto nasce per fare piccole opere, ma tutti i giorni.

La nostra propensione alla dimensione locale è frutto di una riflessione scaturita dall'evidenza dei numerosi fallimenti di tanti grandiosi progetti che, inseguendo un'idea di sviluppo globale, non considerano prioritaria la realtà dei bisogni quotidiani che, secondo questa visione, si risolveranno con lo sviluppo, con l'aumento dei fattori macro-economici mutuati dai sistemi produttivi occidentali.

Il Fiore del Deserto ha scelto una strada diversa impegnandosi direttamente per portare in Africa saperi da condividere e risorse per aiutare la parte più debole della popolazione povera, i bambini malati di HIV.

Bimbi del meriggio

 

 "Bimbi del Meriggio" è stato inaugurato nel 2010, accoglie attualmente novanta bambini affetti da HIV, ed accoglierà, a regime, più di 100 bambini che potranno vivere in una vera e propria casa dove saranno curati con affetto e frequenteranno le istituzioni scolastiche presenti sul territorio.

Il terreno agricolo sul quale sorge la casa di accoglienza ha permesso lo sviluppo di un’azienda agricola dove lavorano membri della comunità locale. Grazie ai prodotti forniti dalle colture, dalle piantagioni e dall’allevamento l’azienda agricola riuscirà ad auto-sostenersi e, al contempo, a fornire gli alimenti (carne, frutta, verdura, patate, mais, ecc.) necessari per i bambini e gli operatori ospiti nella casa di accoglienza.

I prodotti realizzati presso la fattoria agricola saranno fondamentali per garantire ai bambini sieropositivi ospiti del villaggio-famiglia una alimentazione sana e nutriente, indispensabile per una crescita psico-fisica adeguata che li renda più forti per affrontare la malattia e aumentare le difese immunitarie.

 

 

 

 

Sostienici utilizzando il seguente conto corrente bancario:

Credito artigiano sede di Roma c/c bancario 0005984 IBA IT 08 V 05216 03229 00000000 5984 BIC BPCVIT2S P.IVA C/F 06393451007 intestato a "Il Fiore del deserto" - via Nomentana,1367 - 00137 Roma

 

 

Newsletter

 

Inaugurazione 2010