Il Centro diurno è un servizio territoriale semiresidenziale che offre percorsi formativi e psico-educativi per minori e giovani sottoposti a procedimenti penali o civili o per giovani in condizione di svantaggio.

Le attività, realizzate in collaborazione con i Servizi territoriali invianti, si svolgono nelle aree delle coltivazioni biologiche, dell’apicoltura, della zootecnia, della lavorazione del legno e di materiali da riciclo. La finalità è quella di promuovere e valorizzare le attitudini e le capacità personali dei ragazzi per favorirne il benessere e l’autonomia e prevenire il disagio e la devianza.

La possibilità di godere di un particolare contesto paesaggistico ricco di opportunità ci permette di coglierne le potenzialità didattico-terapeutiche, progettare percorsi formativi e terapeutici-riabilitativi dedicati alla comunità. Accanto alle attività agricole che vedono quotidianamente impegnati i ragazzi, il centro diurno offre i seguenti laboratori settimanali:

  • laboratorio del legno con la realizzazione di beni di pubblica utilità per l'arredo dei parchi urbani, pubblici e privati;
  • falegnameria con la preparazione all’utilizzo di strumenti per il taglio e la piallatura del legno, costruzione di arnie per apicoltura;
  • sapone e affini con la produzione di saponi Marsiglia, lavorazione della cera d’api e preparazione di creme ed essenze;
  • riciclo per la creazione di oggetti antropomorfi per l’arredo urbano e di spazi condivisi;
  • orto urbano con la coltivazione di un piccolo orto didattico-terapeutico e produzione di verdure-ortaggi;
  • dolci con la preparazione di prodotti di pasticceria.